Dove andare e cosa vedere in
Toscana in inverno

Affascinanti borghi medievali silenziosi e innevati, degustazioni di vini e prelibatezze locali, romantico relax in terme suggestive: le cose da fare e da vedere in Toscana in inverno non mancano. La regione acquista un fascino del tutto particolare nei mesi freddi e, senza l’affollamento tipico delle altre stagioni, dedicarsi ad arte, natura e benessere sarà ancora più piacevole.

Ecco qualche consiglio su dove andare in Toscana in inverno, in famiglia, in coppia o con gli amici.

Cosa vedere in Toscana in inverno

Perché visitare la Toscana in inverno?

Visitare la Toscana d’inverno offre diversi vantaggi. Sapori stagionali da scoprire, luoghi meno affollati, nessuna coda per entrare nei musei e nei luoghi d’arte e la possibilità di ammirare la natura nei suoi suggestivi colori invernali. Le temperature non scendono mai eccessivamente quindi basterà vestirsi un po’ più pesanti per godere senza problemi del fascino senza tempo di borghi e paesaggi.

Inoltre, la Toscana in inverno ha prezzi più accessibili perché siamo in un periodo di bassa stagione quindi, oltre a trovare tranquillità e relax, potrete anche risparmiare qualcosa.


Borghi medievali


Una delle cose più belle da vedere in Toscana d’inverno sono i caratteristici borghi medievali affacciati sui boschi innevati e sulle vallate silenziose. Dovunque vi troviate ci sono paesi da visitare.

Tra i borghi più belli d’Italia da visitare in Toscana troviamo Poppi, che con il suo castello è diventato il simbolo della campagna casentinese, ma anche Anghiari, a pochi chilometri da Arezzo, ricca di opere architettoniche religiose e civili da non perdere, e San Giovanni Valdarno, che ha mantenuto un centro storico tipicamente medievale.


Shopping a caccia di saldi


Gennaio e febbraio sono anche mesi di saldi e sarà un’ottima occasione dedicare una giornata allo shopping. In Toscana troverete non soltanto negozietti, boutique e botteghe artigiane ma anche grandi centri dove le firme più famose vengono vendute a prezzi ribassati: l’outlet per lo shopping più famoso in Toscana è sicuramente The Mall, dove le occasioni in periodo di saldi sono ancora più vantaggiose.
Una tappa da non perdere è lo Space Prada Outlet, nel Valdarno, dove trovare alcuni dei marchi del lusso più prestigiosi.


Relax tra terme e degustazioni


Dopo una giornata di shopping o di passeggiate alla scoperta dell’arte, non c’è niente di meglio che un po’ di relax. In Toscana non mancano le terme e in inverno possono essere ancora più piacevoli e rilassanti: una delle sorgenti più famose è quella di Rapolano Terme, vicino a Siena, che offre diverse piscine termali e un centro benessere di tutto rispetto.

Se invece preferite rilassarvi sorseggiando un buon bicchiere di vino e degustando ottimi prodotti locali, non mancano le cantine e le aziende agricole che organizzano degustazioni di ogni genere e che saranno certamente meno affollate del solito in questo periodo. A Villa Cassia di Baccano, ad esempio, è possibile prenotare una cena a base di prodotti locali e vini di pregio.

Dove soggiornare in Toscana d’inverno


Il luogo dove soggiornare è importantissimo per permettervi di godere al meglio delle bellezze della Toscana d’inverno

Una delle cose più importanti è che sia in una posizione strategica, per raggiungere in poco tempo i punti di interesse: Villa Cassia di Baccano si trova a pochi chilometri da Siena e da Firenze, in una delle campagne più affascinanti della Toscana. La struttura è immersa nella natura e consente di soggiornare in un’atmosfera magica e rilassante, perfetta per vivere la suggestiva Toscana d’inverno.

Stai progettando una vacanza in Toscana in inverno?


Chiedi Informazioni
https://widget.siteminder.com/ibe.min.js